Il Lione pareggia il conto dei derby, 44-44: e da Istanbul arriva il brindisi di Rafael dedicato ai tifosi OL

Lione-Saint Etienne 2-1

di Redazione DDD

44-44 e palla al centro. L’Olympique Lione ha approfittato del 121esimo derby della storia, quello di ieri, per raggiungere simbolicamente i rivali del Saint-Etienne nel numero di successi ottenuti, 69 anni dopo il primo scontro regionale. Questa emozionante edizione, che ha visto Tino Kadewere rovesciare e rimontare il Saint Etienne (2-1), non è stata vissuta con emozione solo sulle sponde del Rodano.

Vince il Lione, brinda Rafael da Istanbul…

Rafael, ad esempio: il suo tackle su Yann M’Vila, seguito da una dura intervista per contestare la sua espulsione, aveva fatto entrare proprio il 30enne brasiliano Rafael Pereira da Silva nella leggenda del derby due anni fa. Anche se quest’estate è passato al Basaksehir in Turchia, il difensore brasiliano ha ancora un vero attaccamento all’OL, dove ha trascorso cinque stagioni. Ieri sera, ha diffuso su Instagram un messaggio, con tanto di brindisi, legato alla vittoria del 121esimo Lyon-Sainté, accompagnato da un bicchiere di vino. I tifosi del Lione lo portano ancora più in alto nei loro cuori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy