Liga, quest’anno niente derby catalano: ma il record delle 6 espulsioni sul campo dell’Espanyol resterà imbattuto…!

Liga, quest’anno niente derby catalano: ma il record delle 6 espulsioni sul campo dell’Espanyol resterà imbattuto…!

Un derby con solo 16 giocatori. L’Espanyol-Barça del 13 dicembre 2003 a Montjüic continua ad essere la partita con il maggior numero di espulsioni (6, tre per parte) nella storia della Liga.

di Redazione DDD

È così raro che una partita finisca con l’espulsione di 6 giocatori, che è successo solo una volta in tutta la storia della Liga. Era esattamente il 13 dicembre 2003, quasi 17 anni, fa allo stadio Olimpic Lluís Companys di Barcellona, dove all’epoca l’RCD Espanyol giocava le sue partite casalinghe, comprewso il derby con il Barcellona . La partita è finita 1-3 in favore dei blaugrana, guidati da Frank Rijkaard. Il primo  ad essere mandato in spogliatoio dall’arbitro della partita, Pino Zamorano di Madrid, è stato Iván De la Peña in campo con la maglia dell’Espanyol al 41esimo minuto, che ha visto il cartellino rosso diretto. Nemmeno il messicano Rafa Márquez si è fermato dopo il suo secondo cartellino giallo.

E nella ripresa sono tornati negli spogliatoi dopo l’espulsione Ricardo Quaresma (Barcellona, dopo 2 ammonizioni), Antonio Soldevilla (Espanyol, minuto 61), Philip Cocu (Barcellona, minuto 65) e Albert Lopo (Espanyol, minuto 87). Tutte le espulsioni sono avvenute quando il risultato, dopo il gol di Patrick Kluivert al 35esimo minuto del primo tempo, era già di 3-1 a favore del Barça. E’ stata, ovviamente, una partita tesa e con un’atmosfera accesa al Montjüic, con numerosi falli. L’Espanyol con la sconfitta, è affondato all’ultimo posto della classifica, con solo 8 punti raggiunti nelle prime 16 partite. Quel campionato, tra l’altro, è stato vinto dal Valencia, con 5 punti di vantaggio sul secondo classificato, proprio il Barcellona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy