Arbitra Bibiana? Partita oscurata! Il regime iraniano impedisce la visione del derby di Germania in Supercoppa

Il Bayern Monaco e il suo 3-2 sul Borussia Dortmund: sportivi obbligati a non vederla in Iran perchè…arbitrava una donna

di Redazione DDD

di Nicolò Pompei –

Una Super Coppa di Germania ricca di emozioni che ha regalato l’ennesimo trofeo ai bavaresi solo nel finale di partita grazie alla rete del 3 a 2 firmata Joshua Kimmich. Per la prima volta nella storia della competizione la partita è stata arbitrata da una donna, Bibiana Steinhaus, che ha coronato il termine della sua carriera con questa grande soddisfazione. Una serata sicuramente importante per l’arbitraggio femminile e per tutto il mondo del calcio, peccato però che non tutti abbiano avuto l’opportunità di seguire il match in tv.

Bibiana Steinhaus durante la Supercup 2020 in Germania

In Iran, infatti, la televisione del Paese controllata dal regime non ha permesso la messa in onda della partita a causa delle tante limitazioni dei diritti della donna. Regole ferree imposte nel Paese che non ammettono eccezioni nemmeno in casi come questi.

Se per noi occidentali è una notizia che lascia a bocca aperta, in Iran non è sicuramente una novità.

Ciò che poteva avvicinarsi ad una vittoria per la parità dei generi in ambito calcistico, non si è rivelato null’altro che un errore sotto porta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy