Brescia, Dario Marcolin perde il papà a causa del virus: Giuseppe aveva 75 anni

Brescia, Dario Marcolin perde il papà a causa del virus: Giuseppe aveva 75 anni

Durissima la situazione fra Brescia e Bergamo

di Redazione DDD

Un grave lutto ha colpito l’ex calciatore, Dario Marcolin, oggi commentatore per DAZN (la piattaforma dello sport in streaming). Suo padre Giancarlo è morto a Brescia a causa del Coronavirus: aveva 75 anni, il suo nome entra nella lista ufficiale delle persone decedute (921, +69 rispetto alla giornata di ieri) nel Comune lombardo in seguito all’infezione da Covid-19.

Durissima la situazione anche nella vicina Bergamo, un’altra delle città lombarde devastate dal morbo. L’aumento dei contagi resta stabile, +256, per un totale di 6.728 positivi ma il dato più allarmante è che tra le persone infettate dal morbo ci sono almeno 1.800 giovani di 30 anni che, a causa del Coronavirus, adesso hanno la polmonite.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy