Corinthians, nella patria di Socrates: l’ex stadio del “Dottore” diventa un ospedale da campo

Corinthians, nella patria di Socrates: l’ex stadio del “Dottore” diventa un ospedale da campo

San Paolo prova a prevenire gli effetti dell’emergenza da Coronavirus

di Redazione DDD

L’emergenza Coronavirus sta colpendo tutto il mondo. Il Brasile, per evitare il sovraffollamento, ha deciso di costruire degli ospedali da campo e riutilizzare spazi al momento in disuso.

Come riportato dal quotidiano Olé, la città di San Paolo si sta muovendo per evitare il peggio: verranno costruite strutture temporanee all’interno dello stadio Municipale Pacaembú, ex casa del Corinthians, e nel Sambodromo. Si tratta dello stadio delle gesta di Socrates, il capo della Democrazia corinthiana, il medico brasiliano che ha portato il calcio in giro per il mondo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy