Il Liverpool non lascia camminare da soli i propri tifosi e invia i suoi steward in aiuto ai supermercati

Il Liverpool non lascia camminare da soli i propri tifosi e invia i suoi steward in aiuto ai supermercati

Peter Moore, A.d. dei Reds, lancia un tweet ai manager dei grandi alimentari, mettendosi in prima linea nella lotta contro il virus.

di Serena Calandra

La lotta contro al virus, che ha messo al tappetto l’intero sistema, continua. A fornire un contributo importante e di spessore, non solo attraverso donazioni e appelli fatti, continuano ad essere le grandi società sportive, le quali alle chiamate d’emergenza dei tanti settori coinvolti hanno risposto presente senza alcuna riserva.

A tal proposito anche il Liverpool, in seguito all’emergenza provocata dal Coronavirus, ha offerto il proprio contribuito mettendo a disposizione delle varie catene alimentari, supermercati e centri di rifornimento, i propri steward. A comunicare la disponibilità degli stessi è stato Peter Moore. L’A.d. dei Reds si è espresso attraverso un tweet: “Messaggio ai manager dei supermercati. Gli steward che lavorano nel nostro stadio mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza nel controllo delle folle, delle file e anche dei parcheggi. Potranno anche aiutare le persone a portar via la spesa- ha concluso il dirigente- Nel loro compito sono i migliori, senza dubbio e saranno felici di aiutarvi a rendere tutto molto più sicuro. Contattateci. (Non camminerete mai da soli)”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy