Il Coronavirus nel calcio: contagiato il presidente del Novara dopo un viaggio di lavoro in Germania

Il Coronavirus nel calcio: contagiato il presidente del Novara dopo un viaggio di lavoro in Germania

Maurizio Rullo, patron del Novara calcio, è stato contagiato dal Coronavirus. Il presidente è infatti risultato positivo al tampone.

di Valentina Alduini, @90Valla

Il Coronavirus colpisce anche personalità appartenenti al mondo del calcio. Questa volta, purtroppo, a farne le spese è il patron del Novara calcio Maurizio Rullo. Il presidente del club sarebbe stato contagiato nel corso di un viaggio di lavoro in Germania. Dopo essere stato ricoverato presso un ospedale lombardo ha ricevuto la conferma di essere positivo a COVID-19.

A rendere nota la questione e ad aggiornare puntualmente, ci ha pensato la stessa società che ha diramato un comunicato proprio circa le condizioni del patron Maurizio Rullo. La Società e lo Staff Medico, ovviamente, come si evince dal comunicato monitoreranno la situazione in stretto contatto con gli organi competenti. Il club precisa che le misure di controllo necessarie sono state applicate e dunque non ci sarebbe motivo di fermare l’attività sportiva.

Nel comunicato arrivano poi gli auguri al patron Maurizio Rullo per una pronta guarigione. Auguri ai quali, ovviamente, ci uniamo anche noi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy