Doblete Olympiacos nella finale infinita rinviata dal 26 luglio a oggi: coppa di Grecia e derby contro l’AEK Atene

Doblete Olympiacos nella finale infinita rinviata dal 26 luglio a oggi: coppa di Grecia e derby contro l’AEK Atene

L’Olympiacos ha sconfitto l’AEK Atene nella finale di Coppa di Grecia ottenendo la doppietta nella finale più lunga del mondo. Il derby in finale è stato posticipato più volte per diversi motivi, ma ha finto per incoronare i biancorossi del Pireo.

di Redazione DDD

L’Olympiacos  con un gol del serbo Lazar Randjelovic, ha battuto l’AEK Atene (0-1) e cinque anni dopo ha vinto la finale di Coppa di Grecia, che si unisce alla Super League per completare la doppietta nel calcio greco: titolo nazionale più coppa nazionale.

Trionfo Olympiacos

La squadra allenata dal portoghese Pedro Martins ha vinto il trofeo nella finale più lunga, inizialmente prevista per il 26 luglio e riprogrammata per il 30 agosto. Nella prima occasione il derby ateniese in finale di coppa di Grecia era stato rinviato perché la polizia non garantiva la sicurezza allo stadio Georgios Camaras. Il secondo, fissato due settimane fa allo Stadio Olimpico, è stato rinviato perché il giocatore dell’Olympiacos Maximiliano Lovera è risultato positivo al coronavirus.

Il 12 settembre si è poi giocato allo stadio Panthessaliko di Volos con il trionfo della squadra del Pireo, siglato al decimo minuto dal balcanico Randjelovic, dopo aver ricevuto un passaggio dal guineano Mohamed Mady Camara.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy