DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

LA REAZIONE DI TUTTO LO STADIO

Duisburg, razzismo sugli spalti: i tifosi individuano il colpevole e fanno cori anti-nazisti!

Duisburg, razzismo sugli spalti: i tifosi individuano il colpevole e fanno cori anti-nazisti!

Duisburg-Osnabruck nella terza divisione tedesca è stata abbandonata a causa del razzismo sugli spalti

Redazione DDD

Una partita di terza divisione tedesca tra MSV Duisburg e VfL Osnabrück è stata sospesa dopo 33 minuti a causa di insulti razzisti nei confronti di Aaron Opoku, 22enne esterno amburghese di colore, dell'Osnabrück. Il sospetto autore di tali prodezze è stato identificato dai tifosi ed espulso dalla tribuna, mentre gli altri tifosi cantavano "Nazis out".

Anche se i tifosi cantavano suona una canzone antinazista, l'arbitro ha ordinato ai giocatori di uscire dal campo a causa dell'abuso, mirato su Aaron Opoku. Il club padrone di casa ha poi dato conferma che il colpevole è stato identificato alla Schauinsland-Reisen-Arena.

tutte le notizie di