NON ERA DAVANTI ALLA TV...

Fiorello premiato a Forte dei Marmi: “Peccato, mi sono perso il derby”

Fiorello premiato a Forte dei Marmi: “Peccato, mi sono perso il derby” - immagine 1
Proprio durante il derby milanese vinto dalla sua Inter, lo showman ha ricevuto il Premio satira politica Forte dei Marmi per il personaggio e al suo show Viva Rai 2
Redazione DDD
Redazione DDD Direttore responsabile 

Nella mitologica location de la Capannina, si è svolta la premiazione della 51esima edizione del Premio nazionale di Satira politica di Forte dei Marmi che ha celebrato il politicamente scorretto ai tempi dei social. La cerimonia è stata condotta da Fabrizio Biggio

Incoronato Fiorello come personaggio dell'anno

Lo showman ha ripagato con 15 minuti di risate e una raffica di battute su politici, Rai, il derby non visto (lui è tifosissimo dell'Inter) e il controverso libro del generale Vannacci che, ha detto, "in realtà ha scritto una trilogia e stasera vi svelo i titoli dei prossimi due: 'Il mio migliore amico è gay' e 'Gli extracomunitari fanno i lavori che non vogliamo fare noi".

Fiorello premiato a Forte dei Marmi: “Peccato, mi sono perso il derby”- immagine 2

(Photo by Daniele Venturelli/Getty Images)

Pochi minuti di ironia, quanto basta ma irriverente ed elegante. Pure sulla premier Giorgia Meloni che è stata baby sitter di sua figlia.

 

 

tutte le notizie di

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo del calcio senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Derbyderbyderby per scoprire tutte le news di giornata.