Gianluca Galliani: “Ancelotti è un top allenatore, sbagliato scaricare tutte le colpe su di lui”

Gianluca Galliani: “Ancelotti è un top allenatore, sbagliato scaricare tutte le colpe su di lui”

Napoli, il caso Ancelotti

di Redazione DDD

Gianluca Galliani, figlio dello storico ad rossonero Adriano Galliani, ha detto la sua sull’esonero di Carlo Ancelotti, avvenuto ieri a Napoli dopo la qualificazione della squadra partenopea agli Ottavi di finale di Champions League:

“Frequento spogliatoi di squadre di calcio da 40 anni – ha scritto Gianluca Galliani su Linkedin – conosco le regole che governano questo mondo e una non mi è mai andata giù: l’allenatore è sempre il primo colpevole nelle sconfitte. Nell’ultimo anno ho scritto qualche post su questo aspetto che proprio non riesco a digerire, il mio spirito libero non lo accetta. In questa stagione in hashtag #serieA è ormai diventata una vera moda tra i dirigenti che sbagliano palesemente le campagne acquisti scagliarsi sui tecnici e sui giocatori. Nello sport come nella vita per me si vince, si pareggia e si perde tutti assieme senza cercare capri espiatori. Solo così si costruisce un grande gruppo che possa portare a grandi risultati: #carloancelotti hashtag#topcoach”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy