TROPPI FUMI PER I FUOCHI CELEBRATIVI...

Derby e celebrazioni del 600esimo compleanno della città di Lodz: partita sospesa due volte…

Derby e celebrazioni del 600esimo compleanno della città di Lodz: partita sospesa due volte… - immagine 1
L'arbitro Tomasz Kwiatkowski di Varsavia, che ha arbitrato il 69esimo Derby di Łódź, ha dovuto fermare la partita due volte. Questa è una conseguenza dei fuochi d'artificio sparati di continuo dalle curve ultrà...
Redazione Derby Derby Derby

Il derby di Lodz, vinto 1-0 dal Widzew sull'LKS Lodz nella terza giornata del campionato polacco, si è giocato le celebrazioni del 600esimo anniversario della fondazione città, sottolineata da entrambe le squadre che sono scese in campo con le rispettive maglie celebrative. Allo stadio presente anche uno stendardo con la frase latina "Ex navicula navis", presente in vari stemmi storici e sigilli cittadini. Sulla tribuna sono stati lanciati numerosi razzi, disposti in modo tale da creare il numero 600.

La seconda coreografia ha avuto luogo dopo l'intervallo

Tre stendardi preparati con cura, raffiguranti: Władysław Jagiełło (ha concesso i diritti della città di Łódź nel 1423), il panorama della fabbrica Łódź e lo stemma della Società degli appassionati di sviluppo fisico, erano accompagnati da una vasta gamma di fuochi pirotecnici, di cui molte feste di Capodanno sarebbero orgogliose. Ecco anche la scritta " Presentazione Lodz", che si riferiva non solo al compleanno della città, ma anche alla coreografia dei fan dell'ŁKS Lodz.

Derby e celebrazioni del 600esimo compleanno della città di Lodz: partita sospesa due volte…- immagine 2

Il destino ha voluto che a causa della tramontana il vento portasse il fumo dei razzi sopra il campo, il che ha reso necessario lo stop del match per circa cinque minuti. Anche i fuochi d'artificio lanciati nel secondo tempo hanno impedito la ripresa della partita, quindi l'arbitro ha ordinato un'altra pausa. Questa volta più di sette minuti.

La più grande esplosione di gioia è avvenuta in ogni, ovviamente, subito dopo il gol segnato dallo spagnolo Jordi Sanchez, che ha dato la vittoria al Widzew Lodz. Grandi esultanze anche per il secondo gol dello spagnolo, ma gli arbitri, dopo l'analisi del VAR, hanno visto l'attaccante in fuorigioco. Una festa incredibile si è svolta anche dopo il fischio finale. Anche lo stesso Sanchez non ha mancato di esaltarsi per l'atmosfera in tribuna. Per il giocatore del Barcellona si trattava della prima apparizione in un derby in carriera.

tutte le notizie di

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo del calcio senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Derbyderbyderby per scoprire tutte le news di giornata.