DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

IL GRAZIE E UN SORRISO

Il messaggio di ringraziamento di Coulibaly a James: “Mi hai salvato la vita”

Il messaggio di ringraziamento di Coulibaly a James: “Mi hai salvato la vita”

Dopo aver subito un infarto nel mezzo della partita, Ousmane Coulibaly ha voluto ringraziare James Rodríguez dall'ospedale per essere stato il primo ad assisterlo quando è crollato in campo.

Redazione DDD

Ousmane Coulibaly si è già ripreso. Dopo essere crollato nel bel mezzo di una partita in Qatar, il calciatore dell'Al-Wakrah è già stabile in ospedale dove è stato ricoverato al pronto soccorso. Coulibaly ha avuto un infarto nel mezzo della partita contro l'Al-Rayyan e subito tutti i giocatori in campo sono accorsi ad aiutarlo. Il primo ad arrivare è stato James Rodríguez, che ha posizionato correttamente la testa del giocatore del Mali in modo che potesse respirare, cosa che, come ha commentato lo stesso medico di Al-Wakrah, Mokhtar Shabaan, gli ha salvato la vita.

Per questo Coulibaly non ha esitato a ringraziare il colombiano e tutti i suoi compagni di squadra in un ampio testo pubblicato sul suo account Instagram: "Grazie a Dio e al lavoro di questi eroi sono stato salvato. Grazie a James Rodríguez che ha avuto la prontezza di fare il primo gesto tenendomi per la testa, così come Saoud Al-Khater che ha fatto segni per avvisare rapidamente l'équipe medica. Grazie, Dr. Mokhtar per avermi salvato e fornito supporto morale a mia moglie, così come a tutto il team medico che era presente sulla scena e che ha svolto un lavoro eccezionale fino a quando non sono stato trasferito in ospedale".

 

tutte le notizie di