DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

L'ESPANYOL TIENE FERMO IL SUO PROTOCOLLO

L’Espanyol dice no all’inno catalano prima del derby: irritato il governo della Generalitat

L’Espanyol dice no all’inno catalano prima del derby: irritato il governo della Generalitat

Derby catalano domani sera, ma senza inno catalano...

Redazione DDD

Els Segadors è l'inno della regione autonoma spagnola della Catalogna, indicato come inno nazionale nel suo statuto d'autonomia. È stato realizzato sul finire dell'Ottocento e adottato ufficialmente come inno nazionale nel 1993. Ma non verrà suonato all'RCDE Stadium nel derby di domenica sera tra Espanyol e Barça. Il club biancoblu ha rifiutato di assecondare le richieste del Palau de la Generalitat, che aveva chiesto di ripetere il protocollo seguito nelle altre due occasioni in cui Pere Aragonès, presidente della Generalitat de Catalunya dal 28 settembre 2020, aveva presenziato ad una partita di calcio con squadre catalane in campo.

Con Aragonés in tribuna, l' inno nazionale della Catalogna ha preceduto la classica di campionato tra Barça e Madrid il 24 ottobre 2021, ed è stato suonato anche prima del duello di beneficenza a favore dei malati di Sla che il 16 gennaio di quest'anno ha visto in campo allo stadio di Montilivi gli ex calciatori del club azulgrana e del Girona, evento promosso con finalità solidali da Juan Carlos Unzué. Il rifiuto dell'Espanyol, motivato dall'argomento che il protocollo del club non lo prevede, è stato accolto con "sorpresa" dal governo della Generalitat, che ha espresso contrarietà alla risposta ufficiale ricevuta dalla società. Non sono previste variazioni da qui a domenica sera allo stadio Cornellà-el Prat quando si giocherà il derby fra Espanyol e Barça.

L'inno Els Segadors nelle partite ufficiali della competizione al Camp Nou è stato recuperato nella seconda fase di Joan Laporta alla presidenza del Barça, come era successo nel suo primo mandato al club. Nelle stagioni in cui Josep Maria Bartomeu ha diretto il club blaugrana, l'inno nazionale ha perso importanza.

tutte le notizie di