Marco Silva, Corini, Grosso, ma non solo: 5 derby persi e 5 esoneri

Marco Silva, Corini, Grosso, ma non solo: 5 derby persi e 5 esoneri

Panchine bollenti: perdere il derby e poi…

di Redazione DDD

Il derby perso per 2-5 contro il Liverpool ha dato il colpo di grazia alla già precaria situazione di Marco Silva sulla panchina dell’Everton. Il tecnico dei Toffees è stato infatti esonerato nella tarda serata di ieri: era da tempo in discussione ed era nell’aria che un ko pesante contro il Liverpool lo avrebbe messo a rischio. Marco Silva era all’Everton dal 2018, dopo le esperienze con Hull City e Watford.

Non è il primo caso e non sarà certamente l’ultimo. Un derby perso fa particolarmente soffrire e l’allenatore ne fa le spese. E’ accaduto negli anni scorsi a Sinisa Mihajlovic dopo un derby di coppa Italia a Torino e a Zdenek Scasny allo Sparta Praga dopo un derby perso contro lo Slavia Praga, ma anche a Di Francesco nella scorsa stagione dopo il derby di ritorno perso dalla Roma contro la Lazio.

Lo stesso dicasi in questa stagione. Due cambi in panchina al Brescia, dopo due derby. Ad Eugenio Corini era costato caro il derby del Garda perso a inizio novembre 2-1 a Verona. Al suo posto Fabio Grosso, esonerato dopo il derby casalingo perso 3-0 contro l’Atalanta. In questo caso il derby perso ha giovato allo stesso Corini, tornato sulla panchina delle rondinelle.

Non è finita. La pratica è in voga anche nella Serie C italiana. A Gaetano Fontana è stato fatale il ko nel derby con la Fermana (Fano-Fermana 0-1): da lunedì mattina, non è più il tecnico dell’Alma Juventus Fano. Nel tentativo di risalire in classifica nel campionato di Serie C, la panchina è stata affidata a un profilo esperto, conoscitore dell’ambiente e amato dalla tifoseria granata come Marco Alessandrini.

Lo scorso 26 novembre era toccato a Mauro Zironelli, allenatore del Modena esonerato a seguito della sconfitta nel derby contro il Cesena della domenica precedente: Cesena-Modena 1-0, un risultato maturato anche per un errore del portiere Gagno, ma come si dice l’allenatore paga per tutti. Soprattutto dopo un derby perso…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy