MONDIALE SEMPRE PIU' NEL VIVO

Megan Rapinoe sbaglia la palla decisiva dagli 11 metri: al 14esimo rigore passano le svedesi

Megan Rapinoe sbaglia la palla decisiva dagli 11 metri: al 14esimo rigore passano le svedesi - immagine 1
L'errore di Kelley O'Hara pone fine alla lunga serie dei rigori: statunitensi eliminate. Passano le svedesi, attese nei quarti dal Giappone.
Redazione Derby Derby Derby

Le prime a qualificarsi per il quarto di finale di venerdì 11 agosto erano state le giapponesi, con il loro 3-1 alla Norvegia...Affronteranno le svedesi, reduci dalla maratona contro la Nazionale Usa.

Avanti anche le svedesi, fra mille emozioni...

Il Mondiale entra nel vivo. Al Melbourne Rectangular Stadium, fra Usa e Svezia, sono finiti 0-0 sia i tempi regolamentari che quelli supplementari. Prima dell'extra-time le più pericolose erano state le americane, anche se era stata la Jakobsson ad avere l'ultima occasione importante prima del 90esimo minuto più recupero.

Megan Rapinoe sbaglia la palla decisiva dagli 11 metri: al 14esimo rigore passano le svedesi- immagine 2

Gara emozionante a Melbourne, finita ai rigori a oltranza. La grande occasione per passare il turno, l'aveva avuta, durante la serie dei rigori, proprio Megan Rapinoe. Al quarto tiro della serie, sul 3-2 a favore degli Usa, se la 38enne leader delle statunitensi e centrocampista offensiva dell'OL Reign avesse fatto gol, gli Usa sarebbero passati. Invece due errori di fila delle americane hanno riportato la Svezia in gara, fino al 3-3 dopo i primi 5 rigori. Poi le svedesi non hanno più sbagliato, dal dischetto, fino al 5-4 a loro favore.

tutte le notizie di