DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

TRA LA PROPAGANDA ANTI-VACCINI E LA VOLONTà DI ENTRARE IN UNO STADIO

Santos-Gremio, Bolsonaro escluso dalla partita di calcio: motivo, non è vaccinato

Santos-Gremio, Bolsonaro escluso dalla partita di calcio: motivo, non è vaccinato

Il protocollo concordato dalla Confederazione calcistica brasiliana sancisce che tutte le persone all'interno degli stadi devono essere vaccinate e tamponate di recente.

Redazione DDD

Il presidente del Brasile ha affermato che i protocolli anti Covid per le partite di calcio gli hanno impedito di assistere alla gara fra Santos e Gremio. Jair Bolsonaro ha detto che avrebbe voluto seguire la partita, ma anche che non ha potuto farlo perché non è vaccinato. Un portavoce del Santos ha affermato che il club non era stato contattato preventivamente dallo staff del presidente e che tutti i tifosi devono seguire le norme sanitarie del paese, anche naturalmente per la partita che ha visto il Santos battere il Gremio 1-0 allo stadio Vila Belmiro (scontro salvezza, perso il quale il Gremio ha esonerato il tecnico ex campione del mondo Felipao Scolari). Le autorità questa settimana hanno permesso ai club di riempire il 30% dei posti disponibili nelle partite del campionato brasiliano.

Bolsonaro è stato in questi giorni in vacanza a San Paolo e in precedenza era stato multato per non aver indossato una maschera in un'area in cui sono obbligatori i dispositivi di protezione. "Perché dovrei avere una carta, un passaporto per le vaccinazioni?", ha dichiarato Bolsonaro in un video riportato dal portale Metropoles, proprio mentre il capo dello stato veniva tenuto fuori dai cancelli stadio con gli altri tifosi in fila. "Volevo solo guardare la partita del Santos e mi è stato detto che dovevo essere vaccinato, ma perché? Ho più anticorpi di chi ha preso i vaccini". Poiché il Brasile ha appena iniziato a riaccogliere i tifosi negli stadi di calcio, la maggior parte dei club e degli stati richiede ancora diverse misure di sicurezza sanitaria. Allo stadio di Vila Belmiro dove gioca il Santos, ad esempio, possono essere ammessi solo i tifosi con un percorso vaccinale completo per il Covid-19 (dose singola o doppia, a seconda del produttore). Bolsonaro è ampiamente noto per le sue posizioni anti-vaccinazione e anti-isolamento sociale durante la pandemia, anche se il Brasile ha superato la soglia dei 600mila morti per Covid.

tutte le notizie di