DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie calcio

Shamrock, il bomber Greene: “I finlandesi ci chiamavano merde, Zlatan e il Milan invece ci hanno rispettati”

Le dichiarazioni dei Rovers dopo la partita di Europa League a Dublino

Redazione DDD

Era iniziata maluccio fra Zlatan Ibrahimovic e lo Shamrock Rovers. Con le freddure in stile Irish la mattina della partita sul bomber svedese del Milan. Ma poi tutto è andato per il meglio. Sia per il Milan, con il gol di Ibra che ha aperto la gara, sia per il figlio del numero 9 degli irlandesi, Aaron Greene, che ha ricevuto la maglia di un sorridente Zlatan in regalo a fine partita.

Greene lo ha apertamente sottolineato, mettendo a confronto l'atteggiamento del Milan al Tallaght Stadium, rispetto a quello dei finlandesi dell'Ilves Tampere che i Rovers avevano eliminato nel precedente turno di qualificazione. Ha dichiarato Greene sui media irlandesi: "I finlandesi ci chiamavano merde. Non ci rispettavano. Il Milan ha mostrato la sua classe dentro e fuori dal campo. E' stata una grande serata europea, dobbiamo imparare da quanto abbiamo visto giovedì in vista della nostra stagione europea del prossimo anno".

Potresti esserti perso