DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

LO SPEZIA FRA I GIOVANI E IL PRESTIGIO

Spezia: Ribery la possibile risposta agli “eterni” Quagliarella e Pandev

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - APRIL 17:  Franck Ribery of ACF Fiorentina looks on during the Serie A match between US Sassuolo and ACF Fiorentina at Mapei Stadium - Città del Tricolore on April 17, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Un altro grandissimo nonno nel calcio ligure?

Redazione DDD

In Liguria ha fatto una certa impressione vedere il nome di Franck Ribery accostato allo Spezia, come conferma Primocanale.it. Svincolato dalla Fiorentina, classe 1983 come Fabio Quagliarella, per il campione francese protagonista per molti anni nella sua nazionale e nel Bayern Monaco si era parlato proprio della Sampdoria: prospettiva peraltro respinta dall'entourage del calciatore, con termini poco lusinghieri per la società blucerchiata, che pure non avrebbe potuto schierare in attacco due trentottenni.

 (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Ma adesso Ribery, che peraltro ha assunto il nome di Bilal Yusuf Mohamed dopo la conversione religiosa, si sarebbe proposto allo Spezia. Dalla società bianca non è arrivato un diniego deciso, anche per il prestigio del vicecampione del mondo 2006, ma la dirigenza sembra piuttosto orientata a guardare ai giovani, come conferma l'orientamento su David Strelec, 21enne centravanti dello Slovan Bratislava. Con Pandev al Genoa e Quagliarella alla Samp, Ribery in salsa spezzina accrescerebbe il tasso di classe e di esperienza dell'intera Liguria.

tutte le notizie di