West Ham, gol annullato – Declan Rice: “Tutti i giocatori inglesi non vogliono più la Var”

West Ham, gol annullato – Declan Rice: “Tutti i giocatori inglesi non vogliono più la Var”

Sheffield United-West Ham 1-0 fra le polemiche

di Redazione DDD

Dopo il gol annullato al West Ham Robert Snodgrass nei minuti di recupero con il risultato che è rimasto di 1-0 a favore dello Sheffield United, il 20enne centrocampista degli Hammers e della Nazionale inglese Declan Rice ha affermato che “ogni giocatore della Premier League” è alla disperata ricerca dell’abolizione della VAR. Al West Ham è stato negato in maniera controversa il gol del pareggio all’ultimo respiro sul campo dello Sheffield United. 

Si è ritenuto che Snodgrass avesse gestito la palla con il braccio a Bramall Lane, e dopo un breve intervento Var il gol è stato annullato. In un’intervista post-partita carica di emozioni, Rice ha rivelato che la maggior parte dei giocatori nella massima serie è favorevole a sbarazzarsi della tecnologia Var in Premier League. Mark Noble, 32enne capitano del West Ham, ha protestato contro l’arbitro Michael Oliver ma agli Hammers è stato negato un punto mentre lo Sheffield United è salito al quinto posto della classifica di Premier League.

Jamie Carragher, ex giocatore del Liverpool e opinionista a bordocampo per Sky Sports, ha definito la nuova regola del fallo di mano uno “scherzo” e che non c’era nessuna ragione al mondo per annullare il gol del West Ham. Oliver McBurnie aveva dato il vantaggio alla squadra di casa, ma il West Ham sembrava aver ormai pareggiato con Robert Snodgrass pensava di aver conquistato un punto per gli Hammers prima che il goal fosse escluso dopo la revisione Var.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy