DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

Ancora gatti protagonisti…

Wigan, l’incredibile storia di Kerr: salva un gatto perso tempo fa

Wigan, l’incredibile storia di Kerr: salva un gatto perso tempo fa

Il gesto fa scalpore soprattutto dopo la polemica Zouma

Redazione DDD

di Giuseppe Martorana -

Nei giorni tanto discussi in cui il calciatore del West Ham Kurt Zouma fa i conti con le conseguenze degli abusi ai danni dei gatti di cui avrebbe dovuto prendersi cura, e che invece venivano regolarmente picchiati, un altro calciatore si fa notare per un gesto, questa volta positivo, fatto in campo. Jason Kerr, difensore del Wigan Athletic Football Club è stato infatti immortalato mentre, durante una partita contro lo Sheffield, recupera un gatto che ha fatto irruzione in campo iniziando a correre spaventato durante una partita della League One. Le telecamere a bordo campo hanno ripreso l’intera scena: il gatto è entrato sul campo di Hillsborough sotto gli occhi dei giocatori. Kerr ha fermato il gioco e si è diretto verso l’animale che inizialmente è scappato. Il calciatore si è però avvicinato con calma sino a quando ha fatto sdraiare sull’erba il gatto, prendendolo in braccio. A quel punto Kerr l’ha affidato ad un ragazzo a bordo campo che l’ha portato fuori dallo stadio.

 (Photo by Nathan Stirk/Getty Images)

(Photo by Nathan Stirk/Getty Images)

Le immagini hanno rapidamente fatto il giro del web, e hanno portato a un’inaspettata e felice evoluzione: il gatto di nome Topsey, era scomparso da casa da diversi mesi, e la sua umana l’ha riconosciuto anche grazie al filmato dell’irruzione di campo. La conferma è arrivata dalla BBC, che ha raccolto la testimonianza di Alison Jubb che dice: «È scomparso lo scorso giugno. Stavamo partendo, e la stavo portando in una pensione quando è scappato dal trasportino. Mia figlia mi ha chiamata la notte scorsa, mentre stava guardando la partita, e mi ha detto che c’era un gatto in campo. Inizialmente ho riso, ma quando hanno analizzato il microchip ho capito che era veramente lei».La gatta si trova dal veterinario ed è in cura, visto che sul suo collo sono stati trovati dei segni di morsi che lasciano pensare sia stata aggredito e scosso forse da un cane. Kerr, invece, dal canto suo non ha commentato, con l'unica eccezione della condivisione di un ironico meme in cui lo si vede sollevare, al posto della coppa, Simba, il leoncino protagonista del Re Leone. Ha lasciato però che a parlare fosse un gesto che acquista ancora più valore alla luce dopo quando accaduto a Zouma.

tutte le notizie di