CR7 non sta bene ma la Juventus vince lo stesso – Sarri: “Non ho voluto correre rischi”

Lokomotiv Mosca-Juve 1-2

Maurizio Sarri a due volti nel post partita di Mosca. Prima sulla partita: “Non abbiamo fatto una delle nostre migliori prove. Abbiamo concesso tante ripartenze agli avversari, nel primo tempo ho visto una squadra troppo aperta, nella ripresa invece abbiamo fatto girare il pallone troppo lentamente. Bene il risultato, l’ha decisa Douglas Costa in collaborazione con Higuain”.

Poi le molte spiegazioni fornite dal tecnico bianconero sulla sostituzione di CR7: “Cristiano era arrabbiato perché non sta benissimo. Da qualche giorno sente un po’ di fastidio al ginocchio. Ho preferito toglierlo per non correre rischi”. La nota positiva della serata resta il rientro in Champions in grande stile di Douglas Costa: “È stato fermo per tanto tempo, non è ancora al 100%. Ha qualità enormi, può giocare in qualsiasi zona del campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy