Minuto di silenzio Kobe Bryant, Biasin: “La decisione doveva arrivare dall’alto”

Milan-Torino: i giocatori e i tifosi “volevano” il minuto di silenzio

Un tributo vero, unico, emozionante. Ma non il minuto di silenzio. Era la soluzione concordata fra Milan e Lega Serie A, una condivisione che ha quindi evitato al Milan la richiesta formale, come ha dichiarato il presidente Gravina, da parte del Milan alla FIGC del minuto di silenzio. Ma il dibattito continua…come conferma il capo-redattore di Libero, Fabrizio Biasin.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy