Verona un uomo in meno, Milan un rigore e 3 punti in più: riecco Piatek

Verona-Milan 0-1 con tanti cartellini, espulso anche Calabria

Milan senza Calabria nel derby, ma con un Rebic in più. Il nazionale croato ha vivacizzato un po’ l’attacco rossonero nella ripresa, fino al rigore trasformato da Piatek. Per Calabria un palo e una espulsione. Suso più vivo nel primo tempo, Calhanoglu nel secondo. Il Verona, nonostante fosse in dieci dal 20esimo minuto del primo tempo per l’espulsione di Stepinski, è stato comunque pericoloso con Verre e con Lazovic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy