Finale coppa di Grecia, Olympiakos-Aek: derby di Atene il 12 settembre solo con giocatori della scorsa stagione

Finale coppa di Grecia, Olympiakos-Aek: derby di Atene il 12 settembre solo con giocatori della scorsa stagione

Risposta chiara della Fifa alla Federcalcio greca sulla finale-derby della coppa di Grecia 2019-20 non ancora disputata e programmata per il prossimo sabato 12 settembre…

di Redazione DDD

La telenovela della della finale di Coppa di Grecia, che è anche derby di Atene, rinviata due volte, ha avuto molti episodi e dovrebbe concludersi il 12 settembre al “Panthessaliko” di Volos. AEK e Olympiakos si contenderanno il trofeo dopo il rinvio causa virus dello scorso 30 agosto, tuttavia, ciò che le squadre e la stessa Federcalcio non sapevano era quale rosa di giocatori avrebbero potuto utilizzare. Dato che stiamo parlando di una partita che appartiene alla stagione 2019-2020, c’era da chiedersi se le squadre dovessero utilizzare solo i giocatori che appartenevano al suo roster nella stagione dello scorso anno o se potranno includere i nuovi acquisi fatti durante il mercato estivo.

La Federcalcio greca ha posto una domanda alla FIFA, che è l’autorità competente per tali questioni e, come riportato da SPORT Fm, la risposta della Federazione mondiale è stata chiara. AEK e Olympiakos dovranno giocare la finale di Volos solo con giocatori già presenti in rosa nella stagione 2019-2020. Ciò significa che vedremo le squadre scontare diverse assenze. Tsimikas, Guillermo, Elabdellaoui, Gaspar hanno già lasciato l’Olympiakos, mentre Jose Sa è out per un infortunio. Barkas, Vranies, Oikonomou, Araoucho, Hoult e Klonaridis hanno lasciato a loro volta l’AEK Atene.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy