Rheinland Derby: domani porte chiuse al Borussia Park per la sfida fra Monchengladbach e Colonia

Rheinland Derby: domani porte chiuse al Borussia Park per la sfida fra Monchengladbach e Colonia

La Renania del Nord-Vestfalia è lo stato federale tedesco più popoloso e più persone infette in tutta la Germania.

di Redazione DDD

Il derby renano Borussia Mönchengladbach-Colonia di domani alle 18.30 sarà la prima partita fantasma nella storia della Bundesliga. Questa decisione è stata annunciata ufficialmente: “Ci dispiace moltissimo che tutto questo debba accadere, ma ovviamente stiamo seguendo lo sviluppo della situazione del virus, questa decisione non è semplice ma è inevitabile”, ha affermato il sindaco Hans Wilhelm Reiners.” Sono lieto che ora ci siano almeno in Renania Settentrionale-Vestfalia regolamenti di vasta portata, anche se si può capire la delusione dei tifosi per il fatto che il derby tradizionale avrà luogo senza spettatori ” ha aggiunto il primo cittadino di Monchengladbach.

La città di Mönchengladbach ha difeso nella sua dichiarazione i motivi per cui la partita del Borussia Dortmund a Mönchengladbach si sia svolta sabato scorso, a porte aperte, nonostante il rischio di Coronavirus. Reiners: “Prima di questa partita, non vi era stata né una chiara raccomandazione da parte del governo federale né chiare linee guida da parte dello stato. I medici con cui ci siamo consultati intensamente non ci hanno indotto a vietare la gara”. Ma contro il Colonia, a causa del Coronavirus, nel Borussia Park non saranno ammessi spettatori. Il derby renano era stato cancellato il 9 febbraio a causa della tempesta Sabine.

Il direttore generale Alexander Wehrle ha affermato per il Colonia: “Per noi, la salute dei nostri spettatori è fondamentale. Ecco perché siamo in contatto con le autorità da giorni”. Markus Gisdol, tecnico del Colonia, ha allenato la sua squadra in un’arena vuota: l’allenamento finale prima del derby si è svolto nel Rhein-Energie-Stadion di Colonia a porte chiuse. Questa non è la prima volta, ma è piuttosto insolita. Di solito il Colonia si allena segretamente al Geißbockheim allo stadio Franz Kremer. Ecco Gisdol sugli effetti del Coronavirus: “Ci concentriamo sull’avversario e su ciò che ci aspetta in campo. Prepariamo bene la squadra per lo sport. Ovviamente il virus gioca un ruolo nella testa, ma non deve interessarci. Ci concentriamo sul calcio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy