Pisa-Livorno, tifosi su tetti delle case e balconi: ecco come aggirare le porte chiuse e vincere il derby del Tirreno!

Pisa-Livorno, tifosi su tetti delle case e balconi: ecco come aggirare le porte chiuse e vincere il derby del Tirreno!

Pisa-Livorno 1-0, il risultato finale del derby: gol pisano di Francesco Lisi al 63esimo minuto, un gran tiro all’incrocio dei pali. Il Livorno nella ripresa ha protestato per un episodio dubbio nell’area di rigore avversaria. “Vendetta” pisana: all’andata aveva vinto il Livorno 1-0. Al 95esimo il fischio finale del direttore di gara.

di Redazione DDD

di Michele Bufalino –

Il derby Pisa-Livorno (1-0 il risultato finale) si è giocato a porte chiuse, in virtù del decreto della presidenza del consiglio dei ministri sul divieto di svolgimento di tutte le manifestazioni sportive in seguito all’emergenza Coronavirus. Il presidente nerazzurro Giuseppe Corrado ha preso atto della decisione: “Quella che stiamo vivendo in Italia è una situazione di grande emergenza ed era normale attendersi una decisione del genere. La scelta di Conte è sacrosanta e la Lega B ha applicato altrettanto buon senso”. Alla fine fare buon viso a cattiva sorte è stato comunque il preludio ad un ottimo risultato per il Pisa: derby vinto 1-0 contro il Livorno! Pan per focaccia a Pisa, dopo l’1-0 dell’andata a favore dei labronici amaranto.

L’ingresso in campo di Pisa e Livorno per il derby di oggi

Ma attorno all’Arena Anconetani di Pisa, i tifosi hanno aguzzato l’ingegno. C’è uno scorcio di anti-stadio con vista sul campo: ecco allora tifosi sui tetti delle case e sui balconi delle abitazioni. Per far sentire meno soli i giocatori nerazzurri e per far arrivare loro un po’ di incitamento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy