Tyne–Wear derby, ride bene chi ride ultimo fra Sunderland e Newcastle: chi di elicottero e di Burton Albion ferisce…

Tyne–Wear derby, ride bene chi ride ultimo fra Sunderland e Newcastle: chi di elicottero e di Burton Albion ferisce…

Tyne–Wear derby: i tifosi del Sunderland avevano ironizzato nel 2016 sul retrocesso Newcastle: e adesso contro il Burton Albion ci giocano loro in League One, la terza serie, la Serie C inglese…

di Redazione DDD

I tifosi del Sunderland avevano noleggiato un aereo per sorvolare St James ‘Park nell’ultima partita del Premier 2015-2016 con la scritta: “Auf wiedersehen Prem Tyne to go” (Goodbye Premier, è arrivato il tempo, il Time, di partire e di scendere verso il campionato inferiore). Si trattava di un gioco di parole su “Time” e “Tyne”, la contea alla quale appartiene Newcastle. Ma non era finita, hanno continuato con cori come: “Goditi il ​​campionato e gioca in casa contro il Burton Albion”.

Nel 2016 ridevano con l’elicottero quelli del Sunderland sopra lo stadio del Newcastle…oggi invece…

Tuttavia, le cose sono cambiate radicalmente da allora e il Burton è stato responsabile dell’ulteriore retrocessione del Sunderland in Terza divisione. Ora la paura di essere presi in giro a loro volta dai tifosi del Newcastle è tale che Sunderland ha limitato il numero di biglietti in vendita per le prossime partite in casa. Temono che i fan delle “Gazze ” invadano la tribuna in visita con stendardi e magliette del Newcastle per ridere della loro sventura. Quindi, sebbene gli avversari chiedano 5mila biglietti, loro ne assegnano solo 2mila 589. Insomma, come si dice giustamente, ride bene chi ride ultimo…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy