Arsenal senza Aubameyang, Pepe deve dimostrare di non essere un flop e ammette: “Devo dare di più”

Arsenal senza Aubameyang, Pepe deve dimostrare di non essere un flop e ammette: “Devo dare di più”

Arsenal-Sheffield, prova d’appello per Nicolas Pepe che non ha reso per i 75 milioni che i Gunners hanno investito su di lui

di Redazione DDD

“Devo fare di più”: Nicolas Pepe ammette che deve migliorare le sue prestazioni, per giustificare il suo acquisto-top da 72 milioni di sterline. L’ex attaccante del Lilla crede che l’Arsenal possa ancora finire tra i primi quattro.

Fino ad oggi il 24enne attaccante ivoriano, inseguito la scorsa estate anche dal Napoli di Ancelotti, ha segnato 3 gol e fatto 3 assist in 19 presenze in campionato. L’attaccante afferma di sperare in un suo rendimento migliore nella seconda metà della stagione.

Pepe ha anche rivelato che il nuovo allenatore Mikel Arteta sta chiedendo di più da lui, Anche perchè adesso l’Arsenal deve affrontare un momento particolare, visto che il capitano Pierre-Emerick Aubameyang è squalificato per le prossime 3 partite, nonostante il ricorso del Gunners, a partire dal confronto odierno con lo Sheffield United.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy