Budapest, il Coronavirus li divide: il bomber Lanzafame resta sul balcone, il tecnico Sannino viene esonerato

Budapest, il Coronavirus li divide: il bomber Lanzafame resta sul balcone, il tecnico Sannino viene esonerato

Le vite parallele della Honved Budapest ai tempi del virus

di Redazione DDD

Giuseppe Sannino non è più l’allenatore della Honved. Lo rende noto il club ungherese con un comunicato ufficiale. Resta fino al 30 aprile il preparatore atletico Valerio Zuddas mentre il resto dello staff farà ritorno in Italia. Nelle settimane scorse Sannino era già stato messo in quarantena dopo essere tornato in Ungheria dopo un viaggio in Italia di due giorni.

Il malumore di Sannino era noto da tempo: lui freme per poter tornare in Italia. Si separa dunque il binomio fra il tecnico italiano e il bomber italiano: Davide Lanzafame che continuerà a rimanere nella capitale ungherese con la sua famiglia. Lanzafame ha vinto il campionato ungherese nella scorsa stagione con la maglia del Ferencvaros, mentre la Honved oggi è al sesto posto in classifica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy