Europa League, il Maccabi Haifa “prepara” la sfida con Mourinho: insulti social di Abu Fani ad Harry Kane

Mohammad Abu Fani, centrocampista del Maccabi Haifa, prossimo rivale del Tottenham in Europa League, ha postato un video in cui ha mancato di rispetto all’attaccante inglese

Il Tottenham di Mourinho è in cerca di un posto nella fase a gironi di Europa League. Superati gli ostacoli in Bulgaria e Macedonia del Nord, il sorteggio è stato benevolo e adesso gli Spurs resteranno a Londra per ospitare giovedì il Maccabi Haifa nel play-off decisivo. Al di là del fatto che i tifosi non potranno essere presenti sugli spalti a causa della pandemia di coronavirus, il clima è già caldo da quando Mohammad Abu Fani, centrocampista della squadra d’Israele, ha registrato giovedì scorso un video in cui ha mancato di rispetto a Harry Kane negli spogliatoi della Rostov Arena per festeggiare il 2-1 e la qualificazione al turno successivo. “Harry Kane è sul mio c****”, ha urlato il 22enne dalla Russia lasciandosi prendere un po’ troppo la mano…

Nonostante non si attenda una risposta da Kane, non si sono fatti attendere i commenti dei tifosi del team leader nel campionato israeliano, che – quasi tutti – hanno ripudiato le azioni del loro calciatore. “Grande errore” e “incomprensibile” sono stati due dei messaggi più ripetuti. Inoltre, un’altra scritta dal sapore ironico: “Molto elegante”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy