La marcia dei tifosi del Malmoe per le vie di Copenaghen: è il tradizionale calcio d’inizio del derby della birra

Che rivalità fra i tifosi del Malmoe, la squadra della città di Ibrahimovic, che parlano una lingua non lontana dal danese e quelli del Copenaghen! Lo chiamano Hatmote: hat in danese significa odio e mote incontro…Tutto per colpa di un bicchiere di birra lanciato verso la polizia danese

La marcia dei tifosi del Malmoe, prima di raggiungere lo stadio del Copenaghen, come si vede nel video, è un antipasto molto importante del Derby di Scandinavia: tra le due città ci sono solamente 37 chilometri di distanza e un ponte. Le due squadre, fra le più prestigiose del panorama calcistico nordeuropeo, si contendono da tempo il titolo di “squadra più forte di Scandinavia“. Tra le due tifoserie, non corre buon sangue per un episodio del 2005, in un match di Royal League (una competizione che faceva scontrare tra di loro squadre della regione scandinava) a Copenaghen. Ci furono scontri tra tifosi del Malmoe e la polizia, con gli svedesi che diranno di essere stati provocati e picchiati senza motivo. La polizia danese e società del Copenhagen diedero invece la colpa ai tifosi del Malmoe.

Dei 12mila tifosi presenti in quella gara poi vinta 2-1 dal Copenaghen, circa 2mila erano giunti appositamente dalla Svezia. La polizia locale aveva intimato di ridurre il rumore poiché altrimenti gli agenti non sarebbero riusciti a comunicare via auricolari. Secondo fonti danesi, un bicchiere di birra lanciato dagli spalti fece traboccare il vaso: l’irruzione nel settore ospiti fu accompagnata da un gran tumulto. “Era comprensibile in una gara tra due grandi club, peraltro danesi contro svedesi in cui ognuno voleva essere il paese nordico migliore – racconta Niklas Skoog, ex attaccante svedese del Malmoe tra il 2001 e il 2008  – un tempo fu Rosenborg contro Malmö ma questa rivalità col Copenhagen è sempre esistita”. Quella gara è stata definita il derby dell’Hatmote…hat significa odio in danese e mote incontro…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy