Roma, Istanbul, Atene, adesso l’Everton: quello con il Liverpool mondiale è il derby della vita di Carlo Ancelotti

Roma, Istanbul, Atene, adesso l’Everton: quello con il Liverpool mondiale è il derby della vita di Carlo Ancelotti

Carlo Ancelotti a Goodison Park: il prossimo derby di Premier League contro il Liverpool campione del mondo, l’Everton lo giocherà in casa…

di Redazione DDD

di Mauro Suma –

E’ una lunga storia quella fra Carlo Ancelotti e il Liverpool campione del mondo per la prima volta nella sua storia, mentre il tecnico di Reggiolo lo è stato più volte. Una Storia iniziata 35 anni fa allo stadio Olimpico di Roma, una Storia seria fatta di grandi gioie e grandi dolori. Che sfoci adesso in un derby vero, occhi negli occhi, rientra nel destino naturale delle cose.

Ci sono già due date sull’agenda di Carlo Ancelotti, nuovo allenatore dei Toffees: 5 gennaio, Liverpool-Everton di FA Cup; 14 marzo, Everton-Liverpool per il derby di ritorno di Premier League dopo quello vinto dai Reds all’andata. Immaginiamo Klopp: Carlo ancora tu? Ma non dovevamo vederci più…?

In realtà è una intera vita di campo che il Liverpool e Carlo Ancelotti si sfidano, si misurano e si pesano. Fin dalla notte del 30 maggio 1984, la notte di Antonello Venditi e dei rigori volati via verso il cielo di Roma.

Una grande delusione che Carlo sperava di sanare a Istanbul, il 25 maggio 2005. Ma all’Ataturk fu ancora peggio…un trauma sportivo da cui solo un uomo di buon senso come lui poteva risollevarsi.

Da una sponda all’altra dell’Europa, ecco la prima delle rivincite di Re Carlo: ad Atene il 23 maggio 2007, per la settima Champions League della storia del Milan, la quarta Champions vinta in rossonero prima della Decima che avrebbe poi conquistato a Lisbona nel maggio 2014.

Non era finita: ancora Napoli-Liverpool e Liverpool-Napoli, due stagioni all’ombra del Vesuvio, quattro sfide di Champions. Bilancio favorevole ad Ancelotti: 2 vittorie al San Paolo, 1 sconfitta e 1 pareggio ad Anfield.

A questo punto, visto che il Liverpool in questa stagione ha perso solo contro il Napoli come dirà Klopp alla vigilia dei prossimi Merseysyde derby, i Reds devono cominciare a fare attenzione ai loro record e alla loro supremazia sull’Everton. A Goodison Park è arrivato un signore che è abituato a passeggiare sui corinicioni della Storia…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy